studio legale Avv. Michele Zonno (2014)

Nel 2014 ho avuto l’occasione di conoscere Michele Zonno, giovane avvocato qui a Bari, che assieme alla moglie e ad altri colleghi si occupa principalmente di separazione assistita. Dopo una precedente esperienza con un sito web che promuoveva le attività di un’associazione con tematiche affini, mi ha chiesto di aiutarlo a realizzare un sito tutto suo.

Quello che Michele voleva era un sito senza effetti speciali o ricercatezze. Voleva un sito chiaro, focalizzato sul problema dei suoi clienti e sulla forza delle sue soluzioni.

Abbiamo quindi realizzato il sito studiolegalezonno.it utilizzando WordPress come piattaforma ed il tema Moka di Elmastudio senza adottare alcuna personalizzazione, ma soltanto eseguendo la traduzione dello stesso.

Nel corso dello scorso anno l’Avv. Zonno ha preferito seguire completamente da solo la gestione e i contenuti del proprio sito web, andando a modificare pesantemente la struttura dei contenuti da me realizzata, andando anche a modificare l’aspetto tipografico che avevo dato al sito.

Nel mio album fotografico su Ipernity ho raccolto gli screenshot della mia versione del sito nelle foto con tag ‘studio zonno’.

Pubblicato da Nicola

♂, amichevole cittadino del web, motociclista, geek, lettore, curioso. Un padawan delle arti di SysAdmin & DevOps, lavoro come tecnico presso l'Istitituto di Tecnologie Biomediche del C.N.R. a Bari. In passato ho svolto attività di consulenza ICT presso imprese locali. Sono un – attivo – social networker dal 1999 con il nickname “kOoLiNuS”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.