All posts filed under ‘Letture

Se dal vivo le espressioni e i modi di dire sono un mezzo comunicativo fondamentale per esprimere ciò che si vuole dire senza incomprensioni, online, dietro la tastiera, le cose si complicano.Spesso mi sono ritrovato ad essere travisato o incompreso, a volte rovinando dei rapporti. In quei frangenti, ma in realtà in ogni momento della […]

MARKETING, TROVARE UN SENSO ALLA PROPRIA STRATEGIA

Non mi occupo di marketing on-line, ma è un settore che mi affascina e che guardo sempre con occhio curioso. Non avendo budget — come tutti — per affidarmi ad un professionista, avendone la necessità mi iscriverei a Guido per ‘fare da me’. Enrica ed Ivan sono abilissimi nel costruire un mondo per insegnare a […]

Ti abbiamo istruito, fatto divertire, fatto commuovere, fatto piangere, il tuo engagement era altissimo, e poi ci lasci così senza nemmeno un clic sul retargeting? Nemmeno una sveltina sul carrello abbandonato? Puf. Perché alla fine la gente è meno scema (su certe cose) e fa i conti, e guarda al vantaggio, non esiste la gratitudine […]

PROTEGGERE I DATI GENOMICI DEI PAZIENTI

Mi ha molto colpito la notizia della pubblicazione del lavoro scientifico “Deriving genomic diagnoses without revealing patient genomes” sulle pagine di Science – riportata poi dal magazine generalista Engadget – dove un gruppo di ricercatori di Stanford (USA) si è posto il problema di tutelare la riservatezza del dato genomico dei pazienti relativi ad uno specifico studio medico / […]

I like paying for my software when I’m buying it from a company that’s responsive, fast and focused. I like being the customer (as opposed to a social network, where I’m the product). I spend most of my day working with tools that weren’t even in science fiction novels twenty-five years ago, and the money […]

L’e-commerce non è che vendita in un mondo digitalizzato, che ha bisogno sì di tecniche e piattaforme ma soprattutto di modelli di business funzionanti, e di strategie di marketing (100% senza aggettivi aggiunti) validate. ☞ Gianluca Diegoli

#DELETEFACEBOOK … O NO?

Ormai i telegiornali e i principali quotidiani on-line hanno ammorbato chiunque con – una parziale visione de – la storia di Cambridge Analytica e dell’uso assolutamente non etico dei dati che volontariamente abbiamo pubblicato su Facebook grazie a delle API che solo da qualche anno sono state modificate in modo da ‘limitare i danni’ in […]