18 FUNZIONALITÁ DELL’EDITOR A BLOCCHI DI WORDPRESS (DI FATTO UN TUTORIAL PER GUTENBERG)/

Il sito on-line WPLift, lo scorso 30 settembre, ha aggiornato la sua lista di ‘trucchetti’ per utilizzare al meglio Gutenberg, l’editor di contenuti di defaul di WordPress che tanto ha fatto parlare di sè e che ha diviso la comunità utenti del popolare CMS.

Editor che però, piano piano, ha preso piede e sta risultando cardine nell’introduzione di moderne funzionalità del CMS di elezione di miliori persone, su milioni di siti web, e che si sta diffondendo anche su altri CMS (ad esempio Drupal).

18 WordPress Block Editor Tips in 2021 (Gutenberg Tutorial)

Il post è diventato così ricco di esempio, così dettagliato in ogni passaggio, da essere diventato di fatto uno dei migliori tutorial per approcciare l’editor di WordPress, andando a coprire ognuna delle principali funzionalità e aiutandoci a capire la logica [*] dell’interfaccia proposta.

Non posso che consigliarne la lettura a chiunque utilizzi WordPress per pubblicare i propri contenuti!


[*] Per quando abbia adottato da subito questo editor, e mi piaccia anche lavorarci, devo però dire che non amo questa tendenza a sviluppare “comandi invisibili” come purtroppo accade da quando i moderni smartphone (iOS e Android) hanno preso piede. L’utente è un po’ lasciato a sè stesso nello scoprire funzioni e comandi, senza che il sistema di suo aiuti a prenderne coscienza.

Filed under: WordPress

by

♂, amichevole cittadino del web, motociclista, geek, lettore, curioso. Un padawan delle arti di SysAdmin & DevOps, lavoro come tecnico presso l'Istitituto di Tecnologie Biomediche del C.N.R. a Bari. Sono un – attivo – social networker dal 1999 con il nickname “kOoLiNuS”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.